Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt.

Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 50°51′10″N 7°07′23″E / 50.852778°N 7.123056°E50.852778; 7.123056

Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt
SiglaDLR
Stato
 
Germania
TipoEnte spaziale
Istituito1997
AmministratorePascale Ehrenfreund (dal 15 agosto 2015)
Bilancio2,117 miliardi di euro
Impiegati8,000
SedeColonia
Sito webwww.dlr.de
German Space Operations Center (GSOC), Oberpfaffenhofen (Monaco di Baviera)
German Space Operations Center (GSOC), Oberpfaffenhofen (Monaco di Baviera)

Il Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt e.V. (DLR) è l'agenzia spaziale tedesca e si occupa delle ricerche nazionali nei settori dell'aviazione e del volo spaziale. Il centro gestisce anche le ricerche dell'associazione Helmholtz.

I programmi di ricerca includono complessi progetti nazionali e internazionali. Oltre ad occuparsi delle ricerche la DLR fornisce i membri che rappresentano il governo tedesco nell'Agenzia Spaziale Europea e più in generale in sede internazionale per le faccende aerospaziali.

Sedi

Elicottero del DLR.
Elicottero del DLR.

La DLR ha nove sedi in Germania:

Succursali

Il DLR ha nove succursali:

Vi lavorano 6700 persone [1]. L'agenzia gestisce 33 centri di test e sviluppo [2]. Il DLR ha inoltre uffici esteri a Bruxelles, Parigi e Washington.

Storia

Il DLR venne fondato nel 1969 con il nome di Deutsche Forschungs- und Versuchsanstalt für Luft- und Raumfahrt (DFVLR) (Istituto Tedesco per la ricerca e sviluppo dell'avionica e dei voli spaziali). L'istituto nacque dalla fusione di tre centri precedenti. Questi erano l'Aerodynamische Versuchsanstalt (Laboratorio di aerodinamica), i Deutsche Versuchsanstalt für Luftfahrt (Laboratori tedeschi per l'aviazione) e il Deutsche Forschungsanstalt für Luftfahrt (Istituto di ricerca Tedesco per l'Aviazione)

Nel 1989 il DFVLR venne rinominato in DLR cioè Deutsche Forschungsanstalt für Luft- und Raumfahrt (Istituto di ricerca tedesco per l'aviazione e il volo spaziale)

Dopo la fusione con la Deutschen Agentur für Raumfahrtangelegenheiten (DARA) (Agenzia tedesca per gli investimenti spaziali) nel 1997 il nome venne modificato nel corrente DLR Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt che tradotto letteralmente indica il centro tedesco per l'aviazione e i voli spaziali, ma che nella letteratura inglese viene indicato come German Aerospace Center

Successivamente, la DLR ha amministrato il Programma TerraSAR-X, un recente satellite.

Progetti

La DLR ha programmato e svolto vari progetti tra cui:

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN142923548 · ISNI (EN0000 0000 8983 7915 · LCCN (ENno98119221 · GND (DE5253469-8 · BNF (FRcb123672473 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no98119221
Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt
Listen to this article