Lewis Milestone

regista statunitense / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Lewis Milestone, pseudonimo di Leib Milstein (Chișinău, 30 settembre 1895Los Angeles, 25 settembre 1980), è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico russo naturalizzato statunitense.

Lewis Milestone nel 1930
Oscar al miglior regista 1929
Oscar al miglior regista 1930 (novembre)

Considerato uno dei principali registi della Golden Age di Hollywood,[1] è noto soprattutto per aver diretto film di guerra come All'ovest niente di nuovo (1930), Fuoco a oriente (1943), Okinawa (1951) e Operazione commandos (1954), oltre a film tratti da opere letterarie divenuti dei classici quali Notte d'Arabia (1927), The Front Page (1931), Uomini e topi (1939) e Arco di trionfo (1948).[1]

Nel 1960 gli venne assegnata una stella sulla Hollywood Walk of Fame al 7021 di Hollywood Blvd per il suo contributo all'industria cinematografica.[2]