Lingua franca (Franchi) - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Lingua franca (Franchi).

Lingua franca (Franchi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento lingue non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Questa voce sugli argomenti Franchi e lingue è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

L'antico francone (da non confondere con l'antico francese) è una lingua germanica occidentale estinta, una volta parlata dai Franchi. È la lingua progenitrice di tutte le lingue basso franconi, delle quali l'olandese è la meglio conosciuta. Il francone era parlato in aree ricoprenti i moderni stati del Belgio e Paesi Bassi e le adiacenti parti di Francia e Germania tra il IV e l'VIII secolo dell'era comune.

Nel V e VI secolo, con l'espansione del Regno franco grazie alle conquista della intera Gallia romana, il francone ebbe una grande influenza sulle lingue romanze parlate nel territorio, influendo su lessico, pronuncia e grammatica.

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 129 · BNF (FRcb162014507 (data)
Portale Linguistica Portale Storia
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Lingua franca (Franchi)
Listen to this article