Louis Auguste Le Tonnelier de Breteuil - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Louis Auguste Le Tonnelier de Breteuil.

Louis Auguste Le Tonnelier de Breteuil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sull'argomento politici francesi è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.
Louis-Auguste le Tonnelier
Louis-Auguste le Tonnelier

Louis Charles Auguste Le Tonnelier, barone di Breteuil e di Preuilly (Azay-le-Ferron, 7 marzo 1730Parigi, 2 novembre 1807), è stato un diplomatico e politico francese.

Biografia

Fu l'ultimo Primo ministro nominato da Luigi XVI, appena cento ore prima la presa della Bastiglia.

La Tavola di Teschen - oggi conservata al Louvre e che fu realizzata dall'orafo tedesco Johann Christian Neuber (1736-1808) - fu a lui donata dall'elettore di Sassonia, come segno di gratitudine per la sua costante opera di mediazione che portò alla firma del trattato di Teschen.

Voci correlate

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN76431954 · ISNI (EN0000 0000 6649 9845 · LCCN (ENn2003041996 · GND (DE117630985 · BNF (FRcb12561986t (data) · CERL cnp00589947 · WorldCat Identities (ENn2003-041996
Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Louis Auguste Le Tonnelier de Breteuil
Listen to this article