cover image

Maestrale (F 570)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

La fregata missilistica Maestrale (F 570) è stata un'unità della Marina Militare italiana, capoclasse della classe omonima, costruita nel cantiere navale di Riva Trigoso, impostata sugli scali l'8 marzo 1978, varata il 2 febbraio 1981 e consegnata ufficialmente alla Marina Militare il 18 febbraio 1982. La cerimonia dell'ultimo ammainabandiera è stata celebrata presso l'Arsenale militare marittimo della Spezia, alla presenza del capo di stato maggiore della Marina Militare ammiraglio di squadra Giuseppe De Giorgi, il 15 dicembre del 2015.[1]

Quick facts: Maestrale (F 570), Descrizione generale, Tipo...
Maestrale (F 570)
Descrizione generale
TipoFregata missilistica
ClasseMaestrale
IdentificazioneF 570
CostruttoriFincantieri
CantiereRiva Trigoso, (GE) Italia
Varo2 febbraio 1981
Entrata in servizio7 marzo 1982
Fuori serviziodisarmo 15 dicembre 2015
Radiazioneradiazione 2018
Caratteristiche generali
Dislocamento3040 t a pieno carico
PropulsioneTipo CODOG

2 Turbine Fiat-GE LM-2500;
2 Diesel GMT BL-230-20-DVM
Potenza 50 000 hp (37 000 kW)

Velocità31 nodi (57,41 km/h)
Autonomia6 000 miglia a 15 nodi (11 110 km a 27,78 km/h)
Equipaggio24 ufficiali 201 sottufficiali e comuni
Armamento
Armamentoartiglieria:

Missili:

siluri:

Note
MottoVeloce e veemente
voci di navi presenti su Wikipedia
Close