Pian dei Mantellini - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Pian dei Mantellini.

Pian dei Mantellini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 43°18′51.13″N 11°19′39.51″E / 43.314203°N 11.327643°E43.314203; 11.327643

Pian dei Mantellini
Pian dei Mantellini

Il Pian dei Mantellini è una strada di Siena, nel Terzo di Città.

Storia e descrizione

In passato con il nome di piazza del Carmine, di forma arcuata, cingeva idealmente la zona sud di Castelvecchio ed ebbe nel tempo una cospicua concentrazione di chiese e conventi, come testimonia lo stesso nome. I Mantellini erano infatti i Carmelitani Scalzi, presenti in città dal 1262 e così chiamati per il corto mantello indossato sul saio.

Al 40 si vede il noeclassico palazzo Piccolomini Bellanti, ristrutturato su progetto di Serafino Belli (1799-1804), mentre in angolo con la salita di San Quirico si vede palazzo Celsi Pollini (nn. 39-41) di Baldassarre Peruzzi, che sebbene rimaneggiato nei secoli mostra ancora un'interessante facciata con basamento a scarpata, due ordini di finestre e un cornicione riccamente decorato. A fianco si vede un lato della chiesa di San Niccolò al Carmine, trecentesca, rimaneggiata nel 1517 su progetto probabilmente dello stesso Peruzzi. Sul lato del Carmine, proseguendo verso le Due Porte, si trova palazzo Fineschi Sergardi (nn. 26-30), già convento delle Derelitte, di Bartolomeo Neroni.

Al margine orientale si trovano invece la chiesa dei Santi Niccolò e Lucia e l'arco di Santa Lucia, antica porta urbica delle prime mura dell'XI secolo, che portava a Castelvecchio.

  • Palazzo Fineschi Sergardi
    Palazzo Fineschi Sergardi
  • Palazzo Piccolomini Bellanti
    Palazzo Piccolomini Bellanti
  • Piazza del Carmine di Siena
    Piazza del Carmine di Siena

Bibliografia

  • Toscana. Guida d'Italia (Guida rossa), Touring Club Italiano, Milano 2003. ISBN 88-365-2767-1

Altri progetti

Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Pian dei Mantellini
Listen to this article