Classificazione ICD

classificazione internazionale delle malattie / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Caro Wikiwand AI, Facciamo breve rispondendo semplicemente a queste domande chiave:

Puoi elencare i principali fatti e statistiche su Classificazione ICD?

Riassumi questo articolo per un bambino di 10 anni

MOSTRA TUTTE LE DOMANDE

La classificazione ICD (dall'inglese International Classification of Diseases; in particolare, International Statistical Classification of Diseases, Injuries and Causes of Death) è la classificazione internazionale delle malattie e dei problemi correlati, stilata dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS-WHO).

L'ICD è uno standard di classificazione per gli studi statistici ed epidemiologici, nonché valido strumento di gestione di salute e igiene pubblica.

La prima stesura di una classificazione internazionale delle malattie fu una lista di cause di morte, chiamata Classification Bertillon, adottata dall'Istituto Statistico Internazionale nel 1893.[1] Col 1948 nell'ICD vennero incluse anche le cause di morbosità. Nel 2019 a Ginevra è stata approvata l'undicesima edizione (ICD-11), entrata in vigore il 1º gennaio 2022[2] e consultabile on-line in inglese.

Oops something went wrong: