cover image

Perù

stato dell'America meridionale / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Caro Wikiwand AI, Facciamo breve rispondendo semplicemente a queste domande chiave:

Puoi elencare i principali fatti e statistiche su Perù?

Riassumi questo articolo per un bambino di 10 anni

MOSTRA TUTTE LE DOMANDE

Il Perù, ufficialmente Repubblica del Perù (in spagnolo República del Perú, in quechua: Piruw Ripuwlika, in aymara: Piruw Suyu), è uno Stato dell'America meridionale. Confina a nord con l'Ecuador, a nord-est con la Colombia, a est con il Brasile, a sud-est con la Bolivia, a sud con il Cile e a ovest con l'oceano Pacifico. Il Perù è un paese megadiverso, con habitat che variano dalle pianure aride della costa del Pacifico alle vette delle Ande che si estendono da nord a sud-est e alle foreste tropicali del bacino amazzonico a est, con il Rio delle Amazzoni. Con 1,28 milioni di km², il Perù è il diciannovesimo paese più grande al mondo, nonché il terzo in Sudamerica.

Quick facts: Perù, Dati amministrativi, Nome completo, Nom...
Perù
(ES) Firme y Feliz por la Unión
(IT) Saldo e Felice per l'Unione
Perù - Localizzazione
Perù - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completoRepubblica del Perù
Nome ufficiale(ES) República del Perú
(QU) Piruw Ripuwlika
(AY) Piruw Suyu
Lingue ufficialispagnolo, aymara e quechua
CapitaleCoat_of_arms_of_Lima.svg Lima  (9.822.514 ab. / 2017)
Politica
Forma di governoRepubblica presidenziale
PresidenteDina Boluarte
Primo ministroAlberto Otárola
IndipendenzaDal Regno di Spagna
28 luglio 1821
Ingresso nell'ONU31 ottobre 1945[n 1]
Superficie
Totale1.285.220 km² (19º)
% delle acque0,4%
Popolazione
Totale34352720 [1] ab. (2023) (40º)
Densità25,71 (2020) ab./km²
Tasso di crescita1,016% (2012)[2]
Nome degli abitantiPeruviani
Geografia
ContinenteSudamerica
ConfiniBolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador
Fuso orarioUTC-5
Economia
ValutaSol peruviano
PIL (nominale)289 720[3] milioni di $ (2017) (40º)
PIL pro capite (nominale)6 525 $ (2012) (84º)
PIL (PPA)505 844 milioni di $ (2017) (37º)
PIL pro capite (PPA)10 596 $ (2012) (86º)
ISU (2011)0,742 (alto) (80º)
Fecondità2,5 (2011)[4]
Varie
Codici ISO 3166PE, PER, 604
TLD.pe
Prefisso tel.+51
Sigla autom.PE
Lato di guidaDestra (↓↑)
Inno nazionaleSomos libres, seámoslo siempre
Festa nazionale28 luglio
Perù - Mappa
Perù - Mappa
  1. È uno dei 51 Stati membri che nel 1945 diedero vita all’ONU.

Il Perù è inoltre membro dell'AMCC, del Patto delle Ande, dell'OSA e del Gruppo di Rio.
Evoluzione storica
Stato precedenteFlag_of_the_Peru-Bolivian_Confederation.svg Confederazione Perù-Bolivia
 
Close
95_-_Machu_Picchu_-_Juin_2009.jpg
Machu Picchu
24_-_Lima_-_Ao%C3%BBt_2008.jpg
Lima Centro Storico, Patrimonio UNESCO
Lago_titicaca.png
Lago Titicaca
80_-_Machu_Picchu_-_Juin_2009_-_edit.jpg
Machu Picchu, Cuzco
Nazca_colibri.jpg
Nazca
Titikaka_Uros.jpg
Uros, Titicaca

Il territorio peruviano è stato sede di diverse antiche culture, che vanno dalla civiltà Caral, la civiltà più antica d'America e una delle cinque culle della civiltà, all'impero inca, lo Stato più grande dell'America precolombiana. Il territorio che ora include il Perù ha una delle più lunghe storie di civiltà di qualsiasi paese, che fa risalire la sua eredità al quarto millennio a.C.

L'Impero spagnolo conquistò la regione nel XVI secolo e vi stabilì un Vicereame, che comprendeva la maggior parte delle colonie sudamericane, con la sua capitale a Lima. Il Perù raggiunse l'indipendenza nel 1821 e la fine definitiva del dominio spagnolo sulla regione fu siglata nella battaglia di Ayacucho di tre anni dopo.

Il Perù è una repubblica presidenziale democratica rappresentativa suddivisa in venticinque regioni amministrative. Si tratta di un paese in via di sviluppo con un alto indice di sviluppo umano[5] con un livello di reddito medio-alto[6] e un tasso di povertà di circa il 19%[7]. È una delle economie più prospere della regione, con un tasso di crescita medio del 5,9%[7], e ha uno dei tassi di crescita industriale più rapidi del mondo, con una media del 9,6%[8]. Le sue principali attività economiche sono l'estrazione mineraria, l'agricoltura, la pesca e la produzione di tessili; degni di nota sono altri settori in crescita, come le telecomunicazioni e le biotecnologie.[9] Il Perù è considerato uno Stato "libero" dalla Freedom House[10], è un membro attivo della Cooperazione Economica Asia-Pacifico, dell'Alleanza del Pacifico e dell'Organizzazione mondiale del commercio; è considerato una media potenza.[11] Il Perù è uno dei Paesi più diseguali al mondo, con l'1% della popolazione che detiene il 30% della ricchezza.[12]

La popolazione peruviana, stimata in circa 32,5 milioni, è multietnica e comprende amerindi, europei, africani e asiatici. La principale lingua parlata è lo spagnolo, anche se un numero significativo di peruviani parla quechua o altre lingue native, come l'aymara[13]. Questa miscela di tradizioni ha portato a una grande varietà culturale, visibile nell'arte, nella letteratura, nella musica e nella cucina.

Oops something went wrong: