Alexander Fritz - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Alexander Fritz.

Alexander Fritz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alexander Fritz
Alexander Fritz

Alexander Fritz (Kirchlotheim, 15 gennaio 1857Alsfeld, 22 aprile 1932) è stato uno scacchista tedesco.

Partecipò a molti tornei tedeschi della seconda metà dell'Ottocento, tra cui Francoforte sul Meno 1878 (5º), Wiesbaden 1880, Norimberga 1883, Breslavia 1889, Colonia 1898, classificandosi per lo più nella seconda metà della classifica. Vinse però diverse partite con forti giocatori, tra cui James Mason, Siegbert Tarrasch e Wilhelm Steinitz.

È noto principalmente per la "variante Fritz" della difesa dei due cavalli:

1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ac4 Cf6 4. Cg5 d5 5. exd5 Cd4

Nel torneo di Norimberga 1883 giocò contro James Mason una variante della difesa Francese (1. e4 e6 e6 2. d4 d5 3. Cc3 Cf6 4. Ag5 Ae7 5. Axf6 Axf6 6. Cf3 0-0 7. Ad3 b6 8. h4) che venne chiamata "attacco Fritz della difesa Francese", ma questa continuazione era già stata giocata due anni prima da Edoardo Crespi nel torneo nazionale di Milano.[1]

Fritz era un forte giocatore alla cieca e tenne simultanee alla cieca fino a 12 scacchiere con ottimi risultati.

Alcune sue partite notevoli:

Note

  1. ^ Vedi la partita  Fritz-Mason, Norimberga 1883 (commentata da Lasker)

Bibliografia

Portale Biografie Portale Scacchi
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Alexander Fritz
Listen to this article