Fisica

scienza che studia la natura / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Caro Wikiwand AI, Facciamo breve rispondendo semplicemente a queste domande chiave:

Puoi elencare i principali fatti e statistiche su Fisica?

Riassumi questo articolo per un bambino di 10 anni

MOSTRA TUTTE LE DOMANDE

La fisica (termine che deriva dal latino physica, "natura" a sua volta derivante dal greco antico τὰ φυσικά?, tà physiká, "[le] cose naturali", nato da φύσις [phýsis], entrambi derivati dall'origine comune indoeuropea) è la scienza della natura che studia la materia, i suoi costituenti fondamentali, il suo movimento e comportamento attraverso lo spazio tempo, e le relative entità di energia e forza. La fisica appartiene alle scienze naturali ed è una delle discipline accademiche più antiche, il cui obiettivo principale è capire come si comporta l'Universo. Fisica, chimica, biologia e alcune branche della matematica formano le scienze pure, dette anche scienze fondamentali, e hanno fatto parte della filosofia naturale.

CollageFisica.jpg
I fenomeni naturali costituiscono l'oggetto di studio della fisica.
Dall'alto a sinistra in senso orario:
1) la dispersione ottica della luce attraverso le gocce d'acqua produce un arcobaleno, un fenomeno studiato dall'ottica;
2) un'applicazione dell'ottica: il laser;
3) delle mongolfiere che sfruttano la forza di Archimede per volare;
4) una trottola, un sistema studiabile in meccanica classica;
5) l'effetto di un urto anelastico;
6) orbitali dell'atomo di idrogeno, spiegabili con la meccanica quantistica;
7) l'esplosione di una bomba atomica;
8) un fulmine, un fenomeno elettrico;
9) galassie fotografate con il telescopio spaziale Hubble.

Nata con lo scopo di studiare i fenomeni naturali, ossia tutti gli eventi che possono essere descritti, ovvero quantificati o misurati, attraverso grandezze fisiche opportune, al fine di stabilire principi e leggi che regolano le interazioni tra le grandezze stesse e le loro variazioni, mediante astrazioni matematiche, quest'obiettivo è raggiunto attraverso l'applicazione rigorosa del metodo scientifico, il cui scopo ultimo è fornire uno schema semplificato, o modello, del fenomeno descritto[1]: l'insieme di principi e leggi fisiche relative a una certa classe di fenomeni osservati definiscono una teoria fisica deduttiva, coerente e relativamente autoconsistente, costruita tipicamente a partire dall'induzione sperimentale.

Oops something went wrong: