Spam

messaggi ripetuti ad alta frequenza tali da renderli indesiderati generalmente commerciali / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Lo spam (o spamming) indica l'invio, attraverso indirizzi generici non verificati o sconosciuti, di messaggi pubblicitari indesiderati o non richiesti, generalmente di carattere commerciale. Lo spam è noto anche come posta spazzatura (in inglese junk mail) [1] o posta indesiderata. Può essere attuato attraverso qualunque sistema di comunicazione, ma il più usato è Internet, attraverso messaggi di posta elettronica, chat, tag board, forum, Facebook e altri servizi di rete sociale.

Una cartella di messaggi spam di KMail

Chi invia messaggi spam è indicato spesso con il neologismo spammista (spammer in inglese).[2]