For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Teseo e il Centauro.

Teseo e il Centauro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

«Superba mole, meraviglia a vedersi, il gruppo colossale di Teseo vincitore del Centauro arresta i nostri sguardi, e desta la nostra ammirazione.»

(Isabella Teotochi Albrizzi, Opere di scultura e di plastica di Antonio Canova[1])
Teseo e il Centauro
Canova - Theseus defeats the centaur - close.jpg
AutoreAntonio Canova
Data1805
MaterialeMarmo bianco
Dimensioni340×370 cm
UbicazioneKunsthistorisches Museum, Vienna

Teseo e il Centauro, anche noto come Teseo in lotta con il Centauro[2] o Teseo vincitore del Centauro,[3] è un'opera scultorea in marmo realizzata da Antonio Canova nel 1805 ed esposta al Kunsthistorisches Museum di Vienna.

Storia

L'opera fu commissionata nel 1804 dalla Repubblica italiana napoleonica, per diecimila zecchini d'oro, per dedicarla a Napoleone Bonaparte.[4] Il gruppo scultoreo venne esposto nello studio dell'artista a Roma nel marzo 1821 ed in seguito venne acquistato dall'imperatore d'Austria Francesco I per il tempio di Teseo (Theseustempel) nel Volksgarten di Vienna. La scultura venne poi trasferita nel museo della storia dell'arte (Kunsthistorisches Museum) nel 1891.[2] Alcuni bozzetti dell'opera si trovano alla Gipsoteca canoviana di Possagno.[5][6]

Descrizione

Dettaglio di Teseo.
Dettaglio di Teseo.

La scultura raffigura l'eroe greco Teseo mentre sta per dare il colpo di grazia ad Euritione, il re dei centauri. Secondo il mito, i centauri erano stati invitati alle nozze di Piritoo e Ippodamia, ma Euritione si era ubriacato ed aveva tentato di rapire Ippodamia. Pertanto, Teseo, amico degli sposi, iniziò una lotta contro il centauro per salvare Ippodamia.[2] Teseo qui viene mostrato nell'atto di dominare completamente la bestia: egli preme la gola del centauro con la mano sinistra, mentre con la destra impugna una clava con la quale sta per colpirlo e il suo ginocchio preme sul petto di Euritione.[3] Euritione è accasciato al suolo e cerca di rialzarsi con le gambe posteriori, dato che quelle anteriori non possono, mentre con la mano cerca di bloccare il braccio sinistro di Teseo. Lo sguardo di Teseo è immobile e non lascia trasparire nessuna pietà.[2]

Per esprimere con realismo la contrazione dei muscoli della bestia e il loro sforzo, Antonio Canova dovette arrivare a far uccidere un cavallo vero per utilizzarne la posa. Infatti, il corpo del cavallo venne rivestito di gesso per dare la forma alla statua.[3]

Nella scultura si può notare una forma triangolare formata dal piede destro di Teseo, la mano sinistra del centauro e la punta dell'elmo dell'eroe.[7]

Note

  1. ^ Opere di scultura e di plastica di Antonio Canova/XXIV - Wikisource, su it.wikisource.org. URL consultato il 9 giugno 2021.
  2. ^ a b c d Teseo in lotta con il Centauro, su canovaexperience.com. URL consultato il 9 giugno 2021.
  3. ^ a b c Teseo vincitore del centauro - Antonio Canova, su Google Arts & Culture. URL consultato il 9 giugno 2021.
  4. ^ (DE) Polychrome Skulptur am Theseum – Die Macht der Farbe Eine Ausstellung der art position 2004, su khm.at. URL consultato il 9 giugno 2021.
  5. ^ Teseo in lotta con il centauro - modellino - Antonio Canova, su Google Arts & Culture. URL consultato il 9 giugno 2021.
  6. ^ Teseo - Antonio Canova, su Google Arts & Culture. URL consultato il 9 giugno 2021.
  7. ^ (EN) Theseus and the Centaur by CANOVA, Antonio, su wga.hu. URL consultato il 9 giugno 2021.

Bibliografia

  • Ottorino Stefani, Antonio Canova: la statuaria, Electa, 1999.

Altri progetti

{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Teseo e il Centauro
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.