Leviatano (Hobbes)

opera di Thomas Hobbes / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Il Leviatano, o la materia, la forma e il potere di uno stato ecclesiastico e civile (Leviathan or The Matter, Forme and Power of a Common Wealth Ecclesiastical and Civil generalmente abbreviato in Leviathan) è probabilmente il libro più conosciuto di Thomas Hobbes, pubblicato nel 1651 in inglese e nel 1668[1] in un'edizione riveduta in latino. Il titolo è ripreso dalla figura biblica del Leviatano.

Quick facts: Leviatano, Titolo originale, Autore, 1ª ed. o...
Leviatano
Titolo originaleLeviathan or The Matter, Forme and Power of a Common Wealth Ecclesiastical and Civil
Frontespizio del "Leviatano", incisione di Abraham Bosse
AutoreThomas Hobbes
1ª ed. originale1651
Generesaggio
Lingua originaleinglese
Close

Il libro tratta il problema della legittimità e della forma dello Stato, rappresentato sulla copertina della prima edizione del testo come un gigante costituito da tanti singoli individui; il gigante regge in una mano una spada, simbolo del potere temporale, e nell'altra il pastorale, simbolo del potere religioso, a indicare che, secondo Hobbes, i due poteri non vanno separati.