Mel Collins - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Mel Collins.

Mel Collins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sull'argomento sassofonisti britannici è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.
Mel Collins
Nazionalità
 
Regno Unito
GenereRock progressivo
Periodo di attività musicale1969 – in attività
Strumentosassofono, flauto
Gruppi attualiKing Crimson
Gruppi precedentiStreetwalkers

Melvyn Desmond Alan Collins, detto Mel (Banstead, 5 settembre 1947), è un sassofonista e flautista britannico.

Vanta numerosissime apparizioni come session man.

È stato membro dei King Crimson dal 1970 al 1972, biglietto da visita che gli ha aperto le porte di Camel, The Alan Parsons Project e Dire Straits (con cui prese parte alla tournée Dire Straits 1982/3[1]), e di una lunghissima serie di collaborazioni come session man tra cui The Rolling Stones, Caravan, Eric Clapton, Bryan Ferry, Marianne Faithfull, The Rolling Stones, Richie Havens, David Sylvian, Tears for Fears, Lucio Battisti, Tina Turner, Alexis Korner, Bad Company, Alvin Lee, Uriah Heep, Robert Palmer, Phil Manzanera, Joan Armatrading, Pete Townshend, Tom Waits, Chris Squire, Humble Pie, Eric Burdon, Joe Cocker, Terence Trent D'Arby, Go West, Nick Mason, Meat Loaf, Milli Vanilli, Propaganda, Cliff Richard, Clannad, David Byron, Richard Wright, Kokomo, Sergio Caputo, Pino Daniele (a più riprese a partire dal tour di Bella 'mbriana del 1982 fino a Boogie boogie man del 2010), solo per citare i più famosi.

Attualmente è di nuovo in tour con i King Crimson, riunitisi nel 2013.

Discografia selezionata

Questa voce o sezione sull'argomento musicisti non è ancora formattata secondo gli standard. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

Note

  1. ^ Note di copertina di [[Alchemy: Dire Straits Live]], Dire Straits, Vertigo Records UMG, 0602527336299, DVD, 2010, edizione "deluxe"..

Voci correlate

Controllo di autoritàVIAF (EN39573806 · ISNI (EN0000 0000 5517 5052 · Europeana agent/base/77044 · LCCN (ENno2010053699 · GND (DE134349474 · BNF (FRcb14007325k (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010053699
Portale Biografie Portale Rock progressivo
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Mel Collins
Listen to this article