Polizia di Stato

corpo di polizia della Repubblica Italiana / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

La Polizia di Stato (fino al 1981 Corpo delle guardie di pubblica sicurezza) è un corpo di polizia ad ordinamento civile, che fa parte delle forze di polizia italiane direttamente dipendente dal Dipartimento della pubblica sicurezza, del Ministero dell'interno.

Quick facts: Polizia di Stato, Descrizione generale, Attiv...
Polizia di Stato
Stemma
Descrizione generale
Attiva11 luglio 1852 – oggi
Nazione Italia
Precedentemente:
 Regno di Sardegna
Regno d'Italia
 Repubblica Sociale Italiana
ServizioPolizia
TipoCorpo di polizia ad ordinamento civile, militarmente organizzata ed a statuto speciale.
CompitiPubblica sicurezza
Polizia postale e delle comunicazioni
Polizia giudiziaria
Ordine pubblico
Polizia amministrativa
Polizia scientifica
Polizia stradale
Polizia ambientale
Polizia ferroviaria
Polizia di frontiera
Protezione civile
Numero di emergenza113 o 112[1]
Dimensione97.918 unità (aggiornato a dicembre 2020).
SoprannomePS
PatronoSan Michele Arcangelo
MottoSub Lege Libertas

Sotto la legge la libertà

Coloriazzurro, blu e bianco(scritte e livree)
MarciaGiocondità
Anniversari10 aprile (Festa Polizia - pubblicazione in GU Legge istitutiva Polizia di Stato n.121/81)
Sito internetwww.poliziadistato.it
Parte di
Specialità
Comandanti
Capo della polizia - Direttore generale della pubblica sicurezzaLamberto Giannini
Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarieMaria Luisa Pellizzari
Comandanti degni di notaEx Capi della Polizia - Direttori Generali della Pubblica Sicurezza Angelo Vicari
Vincenzo Parisi
Fernando Masone Gianni De Gennaro
Antonio Manganelli Alessandro Pansa
Franco Gabrielli
Simboli
Fregio distintivo della Polizia di Stato
Insegna istituzionale, presente all'esterno degli uffici
Forze speciali
Nucleo operativo centrale di sicurezza
Voci di forze di polizia presenti su Wikipedia
Close
Il reparto a cavallo della polizia durante la festa del 2 giugno
Commissari della Scuola superiore di Polizia in parata
Allievi vice-ispettori dell'Istituto per ispettori di Nettuno in parata

Il Ministro dell'Interno è l'autorità nazionale di pubblica sicurezza e vigila sul mantenimento dell'ordine pubblico. Si avvale del Dipartimento della pubblica sicurezza al cui vertice vi è il capo della polizia e direttore generale della pubblica sicurezza.