cover image

Organizzazione internazionale per la normazione

organizzazione per la definizione di norme tecniche / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

L'Organizzazione internazionale per la normazione (in inglese International Organization for Standardization, abbreviazione ISO[3]) è la più importante organizzazione a livello mondiale per la definizione di norme tecniche. Svolge funzioni consultive per l'UNESCO e per l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).[3]. Le lingue ufficiali dell'ISO sono l'inglese, il francese e il russo (art. 19.1 dello statuto)[4]. La maggior parte delle norme pubblicate si trova su Lista di standard ISO.

Quick facts: Organizzazione internazionale per la normazio...
Organizzazione internazionale per la normazione
(EN) International Organization for Standardization
AbbreviazioneISO
Tipoorganizzazione non governativa
Fondazione23 febbraio 1947
Scopodefinizione di norme tecniche
Sede centrale Ginevra
Area di azione165 Stati[1]
Presidente Eddy Njoroge[2]
Lingue ufficialiinglese, francese, russo
Membri164 (2019)
MottoWhen the world agrees
Sito web
Close

Il termine "ISO" non è un acronimo (infatti in inglese l'ISO viene anche chiamata International Organization for Standardization, in francese Organisation internationale de normalisation e in russo Международная организация по стандартизации, che si pronuncia: Meždunarodnaja organizacija po standartizacii), bensì deriva dal greco ἴσος (pronuncia: ìsos), il cui significato sta per "uguale". La scelta di un termine di origine greca anziché di un acronimo era dettata dalla ricerca di un'abbreviazione che avesse carattere di universalità (l'acronimo è invece solitamente legato alla lingua rispetto alla quale viene usato).[1]

Ha il suo quartier generale a Ginevra in Svizzera,[3] e i suoi membri sono gli organismi nazionali di standardizzazione di 164[1][5] paesi del mondo. L'ISO coopera strettamente con la Commissione elettrotecnica internazionale (IEC), responsabile per la standardizzazione dei dispositivi elettrici ed elettronici, e con l'Unione internazionale delle telecomunicazioni (ITU) per quanto riguarda le norme tecniche nell'ambito delle telecomunicazioni.[6] Dalla sua nascita fino al 2019, l'ISO ha sviluppato 22 683 norme tecniche internazionali.[7] Ha inoltre sviluppato altre tipologie di documenti chiamati specifiche tecniche (Technical Specifications - TS), rapporti tecnici (Technical Reports - TR), specifiche disponibili pubblicamente (Publicly Available Specifications - PAS), accordi di workshop internazionali (International Workshop Agreements - IWA) e guide.[8].