cover image

Senato della Repubblica

ramo del Parlamento della Repubblica Italiana / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Il Senato della Repubblica (spesso abbreviato semplicemente in Senato), nel sistema politico italiano, è un'assemblea legislativa che, unitamente alla Camera dei deputati, costituisce il Parlamento italiano. I due rami del Parlamento (o Camere) si rapportano secondo un sistema bicamerale perfetto, cioè svolgono in pari grado le stesse funzioni, anche se separatamente.

Quick facts: Senato della Repubblica, Stato, Tipo, Istitui...
Senato della Repubblica
Palazzo Madama, sede del Senato
Stato Italia
TipoCamera alta del Parlamento italiano
Istituito1º gennaio 1948
PredecessoreAssemblea Costituente
PresidenteIgnazio La Russa (FdI) (dal 13 ottobre 2022)
Vicepresidenti
Ultima elezione25 settembre 2022
Numero di membri200 elettivi + 6 senatori a vita
Durata mandato5 anni
Gruppi politiciMaggioranza (116)
Governo Meloni

Opposizione (90)

Impiegati577 (1º luglio 2021)
SedePalazzo Madama, Roma
IndirizzoPiazza Madama 11
Sito webwww.senato.it/
Close

La Costituzione italiana, in seguito alla riforma costituzionale del 1963,[9] stabiliva che il numero dei membri elettivi del Senato della Repubblica fosse di 315, di cui, dopo la riforma costituzionale del 2001,[10] 6 in rappresentanza degli italiani residenti all'estero; con la riforma costituzionale del 2020,[11] tale numero è stato ridotto a 200, di cui 4 eletti nella circoscrizione Estero. Il mandato elettorale dei senatori elettivi coincide con la legislatura e dura pertanto 5 anni,[12] salvo dimissioni anticipate del senatore o scioglimento anticipato delle Camere da parte del Presidente della Repubblica, sentita l'opinione dei loro presidenti.

In aggiunta ai senatori elettivi, fanno parte del Senato come senatori a vita gli ex Presidenti della Repubblica, di diritto e salvo rinunzia, e fino a cinque senatori di nomina presidenziale,[13] ossia nominati autonomamente dal Presidente della Repubblica per altissimi meriti in campo sociale, scientifico, artistico e letterario.[14] Al 27 gennaio 2023, i senatori a vita in carica sono sei, uno di diritto e cinque di nomina presidenziale, cosicché il plenum dell'assemblea è pari a 206.